Home Il progetto Ricerca nel Repertorio Piante e Vedute Temi e Itinerari Indici Link Crediti Contatti
Ricerca nel Repertorio
Denominazione Modulo di ricerca
Ubicazione
Proprietà
Architetti - Ingegneri
Pittori - Scultori - Decoratori
Uomini illustri
Testo
Per ottimizzare la ricerca è consigliabile digitare una sola parola chiave per campo (es.: Bardi, anziché via de’ Bardi).
Per ulteriori suggerimenti si veda a:


Struttura della banca dati
 
Scheda Nuova Sala di attesa della Stazione ferroviaria di Santa Maria Novella Torna ai risultati della ricerca
Versione stampabile della scheda
Quartiere Santa Maria Novella (Stazione)
Ubicazione Piazza Adua
Denominazione Nuova Sala di attesa della Stazione ferroviaria di Santa Maria Novella
Altre denominazioni .
Affacci .
Proprietà Ente Ferrovie dello Stato.
Architetti - Ingegneri Ballestrero Bianca, Vannicola Carlo.
Pittori - Scultori - Decoratori Nessun dato rilevato.
Uomini illustri Nessun dato rilevato.
Note storiche Gli ambienti sono stati oggetto di un intervento di riqualificazione su progetto dell'architetto Bianca Ballestrero (con la collaborazione di Carlo Vannicola) in occasione dei mondiali di calcio di "Italia '90". L'apertura di un nuovo accesso pedonale dall'area della Fortezza da Basso (si veda alla Rampa di accesso alla Stazione ferroviaria di Santa Maria Novella) aveva di fatto dato al versante settentrionale (e in particolare al marciapiede 16) un ruolo non pi¨ secondario, suggerendo un intervento di ristrutturazione di due vasti ambienti situati simmetricamente ai lati della palazzina Presidenziale, destinandoli ad una biglietteria ausiliaria e ad una grande sala di attesa. "Il progetto tende ad annullare la separazione fisica dei due ambienti considerandoli come momenti di una stesso intervento (...). I setti in pietra che determinano la scansione degli spazi interni in anse e navate, ribadiscono i moduli strutturali originari ed evidenziano, attraverso il distacco della parti perimetrali, l'inserimento del nuovo intervento all'interno del contenitore storico. I setti divengono gli elementi portanti dei sistemi di informazione video e sonora contenuti in colonne metalliche discendenti dal soffitto anch'esso metallico. Il tema architettonico, assai semplice, Ŕ rafforzato dal gioco di reciprocitÓ tra la pietra chiara e levigata del pavimento e il metallo scuro e opaco del soffitto che ne ripete specularmente il disegno a riquadri di grandi dimensioni" (Bianca Ballestrero).
Bibliografia
dettaglio
Nessun dato rilevato.
Approfondimenti Bianca Ballestrero, La nuova sala di attesa e la biglietteria ausiliaria, in S. Maria Novella 1990. Il restauro e le nuove architetture della stazione ferroviaria, a cura di Paolo Berti, Firenze, Alinari, 1990, pp. 141-148.
Documentazione fotografica Campo in corso di revisione.
Risorse in rete Nessun dato rilevato.
Codice SBAPSAE .
ID univoco regionale .
Data creazione 23/08/2012
Data ultima modifica 14/07/2014
Data ultimo sopralluogo 30/08/2010
Autore della scheda Claudio Paolini.
Tags Nessun dato rilevato.
Localizzazione
architetture@palazzospinelli.org note tecniche e legali
 
Copyright © 2011 - 2015 Palazzo Spinelli - Associazione No Profit
Copyright © 2011 - 2015 Claudio Paolini