Home Il progetto Ricerca nel Repertorio Piante e Vedute Temi e Itinerari Indici Link Crediti Contatti
Ricerca nel Repertorio
Denominazione Modulo di ricerca
Ubicazione
Proprietà
Architetti - Ingegneri
Pittori - Scultori - Decoratori
Uomini illustri
Testo
Per ottimizzare la ricerca è consigliabile digitare una sola parola chiave per campo (es.: Bardi, anziché via de’ Bardi).
Per ulteriori suggerimenti si veda a:


Struttura della banca dati
 
Scheda Torre dei Consorti Torna ai risultati della ricerca
Versione stampabile della scheda
Quartiere Santa Maria Novella
Ubicazione Lungarno degli Acciaiuoli 6r- 8r
Denominazione Torre dei Consorti
Altre denominazioni Torre del Leone, palazzo Carducci
Affacci vicolo dell'Oro 2r
Proprietà Baldovinetti, Carducci, Bonsi Succhielli, Ferragamo.
Architetti - Ingegneri Baroni Nello.
Pittori - Scultori - Decoratori Polloni Silvio.
Uomini illustri Buondelmonte de' Buondelmonti.
Note storiche Si tratta di una delle torri pi¨ antiche di questa area, risalente all'XI o al XII secolo, denominata dei Consorti perchÚ appartenente a una consorteria di ben diciotto famiglie, in maggioranza Baldovinetti (nell'arme dei quali ricorre il Leone, dal quale un'altra denominazione corrente della fabbrica). Nel corso del tempo la torre fu inglobata in un vasto palazzo che si estendeva fino a determinare il canto con via Por Santa Maria, noto come palazzo Carducci per essere pervenuto a questa illustre famiglia ed essere rimasto nelle proprietÓ della stessa fino all'anno 1765 in cui pass˛, come ricorda Guido Carocci nel suo Illustratore fiorentino del 1904 "a Giovan Battista e Francesco di Lorenzo Bonsi Succhielli, per ereditÓ della Marchesa Felice di Simone Carducci". "Nell'assetto ottocentesco dei lungarni, la torre era quasi sparita, incorporata tra le case sorte sull'angolo verso la Via di Por Santa Maria. Quando, nel 1944, furono minati e fatti saltare gli accessi al Ponte Vecchio, la robusta torre riapparve quasi indenne nella struttura in mezzo alle macerie degli edifici. Un accurato restauro, negli anni successivi, le ha fatto ritrovare una decorosa dignitÓ. Nello scavo delle cantine, fu messo in luce il tracciato dell'antica strada romana, a circa quattro metri al di sotto dell'attuale piano stradale. Si ritrov˛ anche la bella base della torre, costruita con pietre conce. Attualmente la torre fa parte dell'Hotel Continental, ed Ŕ circondata da edifici moderni. In un salone del sottosuolo, il pittore Silvio Polloni ha dipinto la storia di Buondelmonte de' Buondelmonti, il cui omicidio fu consumato a breve distanza dalla torre, alla scesa del Ponte Vecchio" (Palazzi 1972). Il restauro del quale si parla in questa nota di Marcello Jacorossi (in Palazzi 1972) fu condotto, su incarico della Soprintendenza ai Monumenti di Firenze, dall'architetto Nello Baroni nel periodo 1944-1946. Anche oggi la torre Ŕ occupata dall'Hotel Continentale, attualmente del gruppo Lungarno Hotels di proprietÓ Ferragamo, che poi si sviluppa nell'edificio moderno costruito in aderenza alla torre stessa a determinare il corpo di fabbrica sullo slargo del vicolo dell'Oro.
Bibliografia
dettaglio
Illustratore fiorentino 1880, pp. 33-35, 148; Illustratore fiorentino (1904) 1903, p. 159; Limburger 1910, n. 155; Limburger-Fossi 1968, n. 155; Palazzi 1972, p. 143, n. 255; Firenze 1974, p. 304; Bargellini-Guarnieri 1977-1978, III, 1978, p. 165; Trotta 1992, pp. 19-20; Mercanti-Straffi 2003, pp. 84-85; Insabato-Ghelli 2007, p. 34.
Approfondimenti Restauri di edifizi privati, in "Arte e Storia", XXXII, 1913, 11, p. 344.
Documentazione fotografica torre, albergo.
Risorse in rete Sull'edificio sono alcuni file multimediali reperibili su rete telematica, a partire dalla voce presente su Wikipedia.
Codice SBAPSAE FI0094
ID univoco regionale 90480171298
Data creazione 15/08/2008
Data ultima modifica 02/03/2015
Data ultimo sopralluogo 20/08/2013
Autore della scheda Claudio Paolini.
Tags Archivio fotografico SBAP, Firenze: 15080 (veduta d'insieme della torre ancora isolata a seguito delle distruzioni di guerra, 1964); 175014, 175561, 175562, 175563 (vedute da varie angolazione del prospetto della torre dal lato del lungarno, 1994).
Localizzazione
architetture@palazzospinelli.org note tecniche e legali
 
Copyright © 2011 - 2015 Palazzo Spinelli - Associazione No Profit
Copyright © 2011 - 2015 Claudio Paolini