Home Il progetto Ricerca nel Repertorio Piante e Vedute Temi e Itinerari Indici Link Crediti Contatti
Ricerca nel Repertorio
Denominazione Modulo di ricerca
Ubicazione
Proprietà
Architetti - Ingegneri
Pittori - Scultori - Decoratori
Uomini illustri
Testo
Per ottimizzare la ricerca è consigliabile digitare una sola parola chiave per campo (es.: Bardi, anziché via de’ Bardi).
Per ulteriori suggerimenti si veda a:


Struttura della banca dati
 
Scheda Edificio dell'Oratorio di San Michele delle Paci Torna ai risultati della ricerca
Versione stampabile della scheda
Quartiere Santa Croce
Ubicazione Via dei Pilastri
Denominazione Edificio dell'Oratorio di San Michele delle Paci
Altre denominazioni Oratorio dell'Agnolo
Affacci piazza di Sant'Ambrogio, via di Mezzo
Proprietà Compagnia di San Michele delle Paci, Venerabile Arciconfraternita della Misericordia.
Architetti - Ingegneri Ignoto/i.
Pittori - Scultori - Decoratori Nessun dato rilevato.
Uomini illustri Nessun dato rilevato.
Note storiche Si tratta di un edificio a due piani, che determina uno sprone verso la piazza di Sant'Ambrogio, con fronti su via di Mezzo e via dei Pilastri. Le finestre del piano terreno, come pure la porta di accesso che guarda alla chiesa antistante, presentano una semplice cornice sormontata da un timpano, mentre al primo piano le cornici, d'identico disegno, sono coronate da una mensola rettilinea. Sulla cantonata di via dei Pilastri un doppio pietrino con le insegne della compagnia di San Michele delle Paci. La costruzione risale al 1444 ma fu oggetto di una profonda riconfigurazione nel 1559, come dichiarato da una iscrizione posta d'angolo: "A d 18 Gennaio 1444 sidificho restaurata il 1559 pauperor societatis San Michele delle Paci". L'edificio fu oggetto di un intervento di restauro nel 1975 (premiato dalla Fondazione Giulio Marchi nel 1977), a cura dell'Ufficio tecnico della Venerabile Arciconfraternita della Misericordia (attuale proprietaria dell'immobile), nell'ambito del quale furono sostituite quasi completamente le cornici in pietra, l'intonaco e rinnovata la tinteggiatura. Immagini dello stato precedente all'intervento nel repertorio di Bargellini e Guarnieri.
Bibliografia
dettaglio
Bargellini-Guarnieri 1977-1978, I, 1977, pp. 29-30, 55; Pietrogrande 1994, p. 88.
Approfondimenti Nessun dato rilevato.
Documentazione fotografica iscrizione, pietrino.
Risorse in rete Nessun dato rilevato.
Codice SBAPSAE .
ID univoco regionale .
Data creazione 21/02/2017
Data ultima modifica 17/01/2018
Data ultimo sopralluogo 07/03/2015
Autore della scheda Claudio Paolini.
Tags Campo in corso di aggiornamento.
Localizzazione
architetture@palazzospinelli.org note tecniche e legali
 
Copyright © 2011 - 2015 Palazzo Spinelli - Associazione No Profit
Copyright © 2011 - 2015 Claudio Paolini