Home Il progetto Ricerca nel Repertorio Piante e Vedute Temi e Itinerari Indici Link Crediti Contatti
Ricerca nel Repertorio
Denominazione Modulo di ricerca
Ubicazione
Proprietà
Architetti - Ingegneri
Pittori - Scultori - Decoratori
Uomini illustri
Testo
Per ottimizzare la ricerca è consigliabile digitare una sola parola chiave per campo (es.: Bardi, anziché via de’ Bardi).
Per ulteriori suggerimenti si veda a:


Struttura della banca dati
 
Scheda Via de' Sassetti Torna ai risultati della ricerca
Versione stampabile della scheda
Quartiere Santa Maria Novella
Ubicazione Via de' Sassetti
Denominazione Via de' Sassetti
Altre denominazioni Via della Torre dei Sassetti
Affacci .
Proprietà Comune di Firenze.
Architetti - Ingegneri Ignoto/i.
Pittori - Scultori - Decoratori Nessun dato rilevato.
Uomini illustri Nessun dato rilevato.
Note storiche La strada corre da piazza de' Davanzati a via degli Strozzi, incontrando, a circa metà del tracciato, via degli Anselmi. Per quanto l'attuale tracciato sia stato significativamente modificato alla fine dell'Ottocento, la denominazione è antica, a ricordare la nobile famiglia Sassetti che in questa zone ebbe i propri palazzi, le case e le torri (si veda a palazzo Sassetti). Nonostante le memorie antiche che ancora in parte si apprezzano sul lato destro del tratto tra via degli Anselmi e via degli Strozzi, la strada, come accennato, ha carattere tardo ottocentesco. Fu infatti interessata dai lavori che, tra il 1885 e il 1895, ebbero come obiettivi quelli di risanare l'area del Mercato Vecchio e del Ghetto ebraico, conferendole igiene e decoro borghese. Più in particolare la nostra strada, che in antico era limitata al solo breve tratto oltre via degli Anselmi, fu ampliata e regolarizzata dal lato sinistro, aprendo parallelamente il tratto che collega piazza de' Davanzati, di impianto ugualmente coevo. Di carattere indubbiamente signorile, la strada partecipa tuttavia relativamente al carattere commerciale proprio del così detto "distretto del lusso" fiorentino (si veda a via Roma, via de' Tornabuoni e via della Vigna Nuova).
Bibliografia
dettaglio
Stradario 1913, p. 125, n. 884; Stradario 1929, p. 105, n. 961; Bargellini-Guarnieri 1977-1978, III, 1978, pp. 348-350.
Approfondimenti Nessun dato rilevato.
Documentazione fotografica Campo in corso di revisione.
Risorse in rete Sulla via sono alcuni file multimediali reperibili su rete telematica, a partire dallo Stradario storico amministrativo del Comune di Firenze disponibile online.
Codice SBAPSAE .
ID univoco regionale .
Data creazione 15/01/2014
Data ultima modifica 07/11/2015
Data ultimo sopralluogo 21/08/2013
Autore della scheda Claudio Paolini.
Tags toponomastica, stradario (via).
Localizzazione
architetture@palazzospinelli.org note tecniche e legali
 
Copyright © 2011 - 2015 Palazzo Spinelli - Associazione No Profit
Copyright © 2011 - 2015 Claudio Paolini