Scheda Villino

Repertorio delle Architetture Civili di Firenze
Quartiere Santa Maria Novella
Ubicazione Lungarno Amerigo Vespucci 34
Denominazione Villino
Altre denominazioni Hotel Principe
Affacci .
Proprietà Bronzi.
Architetti - Ingegneri Ignoto/i.
Pittori - Scultori - Decoratori Nessun dato rilevato.
Uomini illustri Nessun dato rilevato.
Note storiche Nell'ambito di questo lungarno, caratterizzato per tutta la sua estensione da palazzi ed edifici di notevole mole, questa casa si distingue per le dimensioni contenute, che la riconducono alla tipologia propria dei villini tardo ottocenteschi, in questo caso di tre assi su due piani pi¨ un mezzanino. Proprio per la modesta estensione si pu˛ supporre che l'edificio sia sorto in un secondo momento rispetto alla prima fase di espansione della zona (attorno al 1855), saturando un'area giÓ destinata a giardino. Tutto questo non limita la visibilitÓ della facciata del villino rispetto alle costruzioni che lo affiancano, visto che questo si presenta ornatissimo, a partire dal portone con volute laterali e timpano arricchito da due fanciulli nudi che reggono uno scudo con il campo vuoto. E ancora si noti la fascia sotto la gronda alla romana, con decori plastici fitti e minuti, secondo modalitÓ prossime a quelle che si possono riscontrare (con ben altri rapporti dimensionali) nel vicino palazzo Levi (si veda ai numeri 20-22-24). Come richiesto dalla tipologia, il villino ha sul retro uno spazio a giardino. Attualmente la proprietÓ, mantenuta con grande cura, Ŕ occupata dall'Hotel Principe.
Bibliografia Nessun dato rilevato.
Approfondimenti Nessun dato rilevato.
Documentazione fotografica Campo in corso di revisione.
Risorse in rete Sull'edificio sono alcuni file multimediali reperibili su rete telematica, a partire dal sito dell'Hotel Principe.
Codice SBAPSAE .
ID univoco regionale .
Data creazione 07/05/2011
Data ultima modifica 31/10/2015
Data ultimo sopralluogo 31/10/2015
Autore della scheda Claudio Paolini.
Tags Campo in corso di revisione.
Crediti Repertorio delle Architetture Civili di Firenze: Copyright © 2011 Palazzo Spinelli per l'Arte e il Restauro - Associazione No Profit; Copyright © 2011 Claudio Paolini
Localizzazione