Scheda Palazzina della Società Elettrica

Repertorio delle Architetture Civili di Firenze
Quartiere Santa Croce
Ubicazione Via dell'Agnolo 2
Denominazione Palazzina della Società Elettrica
Altre denominazioni .
Affacci viale della Giovine Italia
Proprietà Società Toscana per imprese elettriche, Società Elettrica Selt Valdarno.
Architetti - Ingegneri Baroni Nello.
Pittori - Scultori - Decoratori Nessun dato rilevato.
Uomini illustri Pacinotti Antonio.
Note storiche Si tratta di una palazzina di carattere modesto, a quattro piani, comunque datata a circa il 1940 e riconducibile all'attività dell'architetto Nello Baroni, in qualche misura rappresentativa degli episodi minori propri dell'architettura razionalista del secondo quarto del Novecento. Sul fronte (ed è questo l'ulteriore elemento d'interesse) è una memoria a ricordare lo scienziato Antonio Pacinotti quale inventore "dell'anello magnetico", posta nel 1898 da "la Società continentale per le imprese elettriche e la Società Anonima di Elettricità già Schuckert & Co. di Norimberga fondatrice della Società Toscana per imprese elettriche". La grande lapide appare modificata e integrata nella parte inferiore con una nuova memoria che reca l'iscrizione "Società Elettrica Selt Valdarno restaurò l'anno 1940".
Bibliografia Bargellini-Guarnieri 1977-1978, I, 1977, p. 30; Insabato-Ghelli 2007, p. 33; Invernizi 2007, I, p. 18, n. 4; Paolini 2008, p. 18, n. 3; Paolini 2009, p. 18, n. 3.
Approfondimenti Nessun dato rilevato.
Documentazione fotografica Campo in corso di revisione.
Risorse in rete Sull' edificio sono alcuni file multimediali reperibili su rete telematica, a partire dalla voce Via dell'Agnolo su Wikipedia.
Codice SBAPSAE .
ID univoco regionale .
Data creazione 15/08/2008
Data ultima modifica 09/11/2014
Data ultimo sopralluogo 19/08/2013
Autore della scheda Claudio Paolini.
Tags Campo in corso di revisione.
Crediti Repertorio delle Architetture Civili di Firenze: Copyright © 2011 Palazzo Spinelli per l'Arte e il Restauro - Associazione No Profit; Copyright © 2011 Claudio Paolini
Localizzazione