EventiPremio Palazzo Spinelli 2017

Premio 2017


Conservazione e Restauro

Jennifer Celani e Fulvia Zeuli - Funzionarie Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Firenze
Per l'intensa attività di collaborazione con l'Istituto per l'Arte e il Restauro e la costante propositività mostrata nel settore della conservazione del patrimonio storico-artistico della città di Firenze grazie alle quali è stato possibile in questi anni portare a termine importanti interventi di recupero e di restauro.

Valorizzazione del Patrimonio Culturale

Fr. Antoine-Emmanuel - Priore Badia Fiorentina
Per l'impegno profuso nella valorizzazione della Badia Fiorentina, come luogo di culto e di bellezza per tutta la città di Firenze e per la grande sensibilità mostrata nel recupero e nel restauro del meraviglioso Chiostro degli Aranci. 
 

Ricerca e Sviluppo di nuove tecnologie applicate ai beni culturali

Alejandro Salvador Guevara Jaramillo - allievo corso triennale di restauro del materiale lapideo
Per i risultati ottenuti dalla ricerca e dall’applicazione di nuove metodologie d’intervento nella pulitura del materiale lapideo. In particolare attraverso una serie di test mai sperimentati prima d’ora per la riconversione delle macchie di biossido di piombo sul marmo riguardante il restauro del monumento funebre di Pasquale Villari presso il Cimitero Monumentale delle Porte Sante di Firenze.

Educazione, Formazione e Trasferimento di conoscenze e competenze

Antonella Brogi - docente di restauro del materiale cartaceo
Per l'altissimo livello qualitativo dimostrato nell'arco degli anni nell'insegnamento del restauro del materiale cartaceo all’interno dei corsi erogati dall'Istituto e per la professionalità mostrata nel trasferire agli allievi non solo le competenze e le conoscenze necessarie, ma anche la sua stessa passione.