Chi siamoDocentiMassimo Bonechi

 

Massimo Bonechi

Teatro Sociale

Massimo Bonechi è attore e regista teatrale, classe 1973. Nel 1996 è tra i fondatori della compagnia Edison Teatro con la quale vince il premio “Il debutto di Amleto 2003” con lo spettacolo “Fantasmi”. Dal 2003 al 2010 lavora come aiuto-regista di Ugo Chiti con la Compagnia dell’Arca Azzurra. Lavora come attore in numerosi spettacoli fra cui da segnalare “Passaggi” diretto da Remondi e Caporossi, “Io sto bene” e “Bunker Opera” diretto da Alessandro Fantechi. Dal 2006 al 2012 è collaboratore artistico e regista presso il Teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino per il Festival Intercity. Nel 2014 si diploma come Operatore di Teatro Sociale presso la scuola “Oltre le parole” di Roma e fonda l’associazione STA - Spazio Teatrale Allincontro con cui comincia a rivolgere la sua attenzione al teatro sociale attraverso l'organizzazione di percorsi rivolti a disabili, non vedenti, migranti e giovani svantaggiati. Nel 2016 inizia a collaborare con l’attore e autore teatrale Riccardo Goretti promuovendo il progetto RitrovArci per Arci Toscana e realizzando lo spettacolo teatrale “Gobbo a Mattoni”, vincitore nel 2017 del premio Inventaria. Nel 2018 realizza un piccolo sogno: con il supporto di Arci Prato, inaugura una piccola biblioteca teatrale presso la sede di STA, che poi promuove sul territorio in collaborazione con il Teatro Metastasio.