Home Il progetto Ricerca nel Repertorio Piante e Vedute Temi e Itinerari Indici Link Crediti Contatti
Piante e vedute - Secolo XIX
Firenze 1801
Veduta generale della città di Firenze. Disegnatore: Antonio Terreni; incisore: Antonio Terreni; editore: Giuseppe Tofani e Compagno, Firenze. Incisione in rame all’acquatinta; mm 268 x 632 (incisione), mm 500 x 669 (foglio). Fonte: Francesco Fontani, Viaggio pittorico della Toscana, con incisioni in rame di Jacopo e Antonio Terreni, Firenze, per Giuseppe Tofani, 3 vol., 1801-1803. La veduta appare nel primo tomo inserita tra le pp. 2 e 3 e, per quanto da datarsi al 1801, è qui proposta nella tiratura presente nella ristampa del volume approntata nel 1802.
Ingrandisci
Esplora
Firenze 1821
Veduta della Città di Firenze presa da Boboli. Incisore: Angelo Cappiardi; editore: Gaspero Ricci, Firenze. Incisione su rame acciaiata; mm 410 x 531 (compresa la pianta della città che completa la carta). Fonte: allegata a Marco Lastri, L’osservatore fiorentino sugli edifici della sua Patria, terza edizione, eseguita sopra quella del 1797, riordinata e compita dall’autore, coll’aggiunta di varie annotazioni del professore Giuseppe Del Rosso, 8 vol., 1821. La veduta appare ad apertura del primo tomo.
Ingrandisci
Esplora
Firenze 1840 circa
Veduta generale della città di Firenze presa dalla parte di San Miniato al Monte. Disegnatore: Giorgio Angiolini; incisore: Paolo Fumagalli; editore: Luigi Bardi. Incisione in rame all’acquatinta, mm 480 x 800. Fonte: l’esemplare è conservato presso l’Istituto Geografico Militare di Firenze e l’immagine tratta dalla sezione del sito dedicata alla cartografia storica (www.igmi.org/ancient). La segnalazione vale come invito a visitare la sezione ricca di piante e vedute della città proposte tramite immagini in alcuni casi ad alta risoluzione.
Ingrandisci
 
Firenze 1842
Veduta Generale di Firenze. Incisore: A. Parboni; editore: Giuseppe e fratelli Ducci, Firenze. Incisione su rame acciaiata; mm. 150 x 170. Fonte: allegata a Federico Fantozzi, Nuova guida ovvero descrizione storico-artistico-critica della città e contorni di Firenze, Firenze, per Giuseppe e fratelli Ducci, 1842.
Ingrandisci
 
Firenze 1865 circa
Panorama della città di Firenze. Incisore: Carocci G.; stampatore: Stabilimento Litografico Calcografico La Venezia. Incisione in rame all’acquatinta, mm 210 x 490. Fonte: l’esemplare è conservato presso il Kunsthistorisches Institut in Florenz (Max-Planck-Institut) e l’immagine tratta dalla mostra online “Vedute di Firenze” a cura di Almut Goldhan e Brigitte Reineke (www.khi.fi.it). La segnalazione vale come invito a visitare l’esposizione con numerose altre piante e vedute della città proposte tramite immagini ad alta risoluzione.
Ingrandisci
 
Firenze 1880 circa
Firenze monumentale. Disegnatore: Emilio Tarchi; editore: Giuseppe Pineider. Siderografia; mm 430 x 690. Fonte: L’esemplare è conservato all’interno della Harvard College Library Map Collection e l’immagine tratta dal materiale reso disponibile online (http://hcl.harvard.edu/libraries/maps). La segnalazione vale come invito a visitare il sito con numerose altre piante della città proposte tramite immagini di eccellente qualità, esplorabili ad alta risoluzione.
Ingrandisci
 
architetture@palazzospinelli.org note tecniche e legali
 
Copyright © 2011 - 2015 Palazzo Spinelli - Associazione No Profit
Copyright © 2011 - 2015 Claudio Paolini