Offerta FormativaMasterMaster in SostenibilitÓ e Valorizzazione del Patrimonio Culturale
Master in SostenibilitÓ e Valorizzazione del Patrimonio Culturale

Obiettivi del Master e Figura Professionale

Il Master in Sostenibilità e Valorizzazione del Patrimonio Culturale ha l'obiettivo di fornire gli strumenti e le conoscenze necessari per l’identificazione, la protezione, la valorizzazione e la comunicazione del Patrimonio culturale e naturale, con un focus particolare sulla gestione.

Prendendo spunto dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, vengono analizzati i vari obiettivi per uno sviluppo sostenibile creando delle professionalità in grado di progettare e gestire strategie innovative e responsabili per la valorizzazione del nostro territorio e del patrimonio che ne fa parte.

Questa figura può operare a livello locale, nazionale e internazionale all'interno di associazioni culturali che si occupano di Patrimonio Mondiale, di Fondazioni, di istituzioni legate alla gestione e alla valorizzazione del patrimonio, ma anche all’interno di aziende che operano nel turismo culturale e ambientale.


La città di Firenze

Patrimonio Unesco per eccellenza, Firenze offre agli studenti del corso un territorio ricco di cultura e di eventi culturali che per tutta la durata dell’anno fanno da sfondo alle attività corsuali del Master. 

Con oltre 100 musei e centinaia di realtà che operano nel settore e con cui l’Istituto collabora da oltre 45 anni, gli studenti avranno l’occasione di confrontarsi con le competenze acquisite e di arricchire il proprio bagaglio culturale e progettuale, grazie all’esperienza dei docenti dell’Istituto che coinvolgono gli allievi nelle iniziative di settore.

La garanzia dell’Istituto per l’Arte e il Restauro quale centro d’eccellenza internazionale consente, infine, agli studenti di poter vivere una esperienza unica del lavoro “dietro le quinte” che quotidianamente viene svolto nell’ambito delle attività dirette alla valorizzazione del patrimonio culturale.


L'impatto nel mondo del lavoro

Le rilevazioni statistiche svolte regolarmente dal nostro Istituto sugli ex allievi e sul loro percorso lavorativo una volta terminata la frequenza del Master, evidenziano un dato confortante dell’impatto nel mondo del lavoro.

L’85,6% degli studenti che hanno frequentato i nostri Master è risultato occupato nel settore di riferimento, trovando lavoro in un periodo compreso fra la fine del corso e i 12 mesi successivi.

Il 74,4% degli studenti che hanno completato il Master continua a lavorare nello specifico settore culturale e manageriale.


Iter Formativo, Orari e Sedi

Prima Fase (14 ottobre 2024 - 28 marzo 2025): lezioni teoriche, laboratori progettuali, esercitazioni pratiche, visite a imprese del settore, conferenze e interventi di esperti, seminari di studio, verifiche e valutazioni.

Workshop progettuale per l'ideazione di un progetto sulla gestione sostenibile del territorio. 

Seconda Fase (31 marzo 2025 - 25 luglio 2025): minimo 4 mesi di stage formativo da svolgere in Italia o all'estero. Presentazioni finali.  

Orari di Frequenza

Da lunedì a venerdì per un totale di 20/24 ore settimanali.

Sede

Il Master si svolge presso lo storico Palazzo Ridolfi, Via Maggio, 13 a Firenze.


Numero chiuso

Il Master accoglie fino a 15 studenti per ogni edizione.

Il numero chiuso è dettato dalla struttura molto operativa del corso che impone ai partecipanti un lavoro di pratica nell’ambito delle materie erogate e di progettazione e presentazione del workshop che sarà presentato nell’ambito delle realtà del territorio fiorentino.


Lo Stage Curriculare

Dopo la fase di lezioni e workshop progettuale è previsto un tirocinio formativo di circa 4 mesi che consente allo studente di applicare le conoscenze acquisite durante il Master all’interno di musei, associazioni o aziende nazionali e internazionali che operano nel settore culturale.

Il nostro Ufficio Stage svolge una ricerca ad hoc per ogni studente, attraverso incontri di orientamento e colloqui individuali, al fine di selezionare la realtà più adatta per lo studente e concordare un progetto formativo mirato all’acquisizione di competenze professionali specifiche.

 

Programma del corso

Area Normativa e Governativa

  • La Normativa di Tutela e Gestione del Patrimonio Culturale
  • Traffico Illecito del Patrimonio Culturale
  • Sicurezza sui Luoghi del Lavoro

Area Scienze Umane e Sociali

  • Educazione ai Valori Culturali

Area Heritage Conservation

  • Conservazione e Restauro dei Paesaggi Culturali e Naturali
  • Conservazione integrata dei siti archeologici, degli insediamenti storici e dei monumenti
  • Tecniche e Pratiche ricorrenti di preservazione del patrimonio culturale

Area Heritage Management

  • Marketing e Comunicazione del Patrimonio Culturale e Ambientale
  • Fundraising per il Patrimonio Culturali
  • Europrogettazione (in lingua inglese)

Area Patrimonio Unesco

  • Introduzione al Patrimonio Mondiale: la Convezione del 1972 e il sistema UNESCO Italia
  • Il Dossier di candidatura alla Lista del Patrimonio Mondiale
  • Il Piano di Gestione
  • Sistema di Monitoraggio e Valutazione dei Rischi
  • Approccio al Paesaggio Urbano Storico

Area Sostenibilità

  • Gestione Sostenibile del territorio e del turismo culturale- Agenda 2030
  • Distretti Culturali e Sviluppo Economico Sostenibile
  • Economia Circolare e Turismo Sostenibile
  • Smart and Green Cities

Area ICT

  • NFT e Blockchain

Area Progettuale

  • Workshop progettuale: approccio sostenibile alla progettazione dello spazio pubblico con il patrimonio

Stage

  • Stage operativo presso aziende di settore, uffici del Comune, enti pubblici, Fondazioni, ecc.

Destinatari

 ll Master è riservato a:
  • laureati del vecchio e nuovo ordinamento didattico in Lettere, Storia e Conservazione dei Beni Culturali, Operatori per i Beni Culturali, Architettura, Filosofia e simili;
  • laureati o laureandi del nuovo ordinamento didattico in tutte le lauree rientranti nella classe di Scienze dei Beni Culturali, di Tecnologie per la conservazione e il restauro dei Beni Culturali, di Conservazione e restauro del patrimonio storico-artistico, di Storia dell’arte e simili; e inoltre a laureati in Scienze del turismo per i Beni Culturali, Economia del territorio e del turismo, Comunicazione e gestione nei mercati dell’arte e della cultura e simili;
  • laureati o laureandi in tutti gli altri corsi di laurea, previa valutazione da parte del Comitato Scientifico;
  • studenti che abbiano conseguito pari titolo presso Università straniere
  • E' consigliata una buona conoscenza della Lingua Inglese e/o Francese

Sconti e Agevolazioni

Gli studenti potranno accedere al seguente sconto in base all'iscrizione anticipata:

  • Iscrizione entro il 31 luglio 2024, sconto del 20%

La quota di partecipazione può essere pagata da un minimo di 4 rate fino a un massimo di 10 rate.


Open Day Individuali Online

Per avere maggiori informazioni sul Master è possibile prenotare un Open Day Individuale Online con i responsabili dell’ufficio orientamento dell’Istituto.

Gli Open Day Online Individuali si terranno sulla piattaforma Google Meet, per prenotarne uno clicca qui

Master in SostenibilitÓ e Valorizzazione del Patrimonio Culturale
Firenze II edizione

Ente erogatore
Istituto per l'Arte e il Restauro

Durata
1500 ore
dal 14/10/2024 al 25/07/2025

Scadenza iscrizione
04/10/2024