Home Il progetto Ricerca nel Repertorio Piante e Vedute Temi e Itinerari Indici Link Crediti Contatti
Ricerca nel Repertorio
Denominazione Modulo di ricerca
Ubicazione
Proprietà
Architetti - Ingegneri
Pittori - Scultori - Decoratori
Uomini illustri
Testo
Per ottimizzare la ricerca è consigliabile digitare una sola parola chiave per campo (es.: Bardi, anziché via de’ Bardi).
Per ulteriori suggerimenti si veda a:


Struttura della banca dati
 
Scheda Palazzina Testa Torna ai risultati della ricerca
Versione stampabile della scheda
Quartiere Santa Croce (Mattonaia)
Ubicazione Piazza Massimo d'Azeglio 12
Denominazione Palazzina Testa
Altre denominazioni .
Affacci .
Proprietà Testa.
Architetti - Ingegneri Micheli Vincenzo.
Pittori - Scultori - Decoratori Nessun dato rilevato.
Uomini illustri Nessun dato rilevato.
Note storiche Si tratta di un grandioso casamento restaurato in tempi recenti, organizzato su tre piani che si estendono per sette assi. La porzione centrale del fronte č interamente parata a finti conci di pietra (cosė come tutto il piano terreno), di aggetto digradante in funzione dell'altezza del piano, in modo da alleggerire e vivacizzare il prospetto che, in questo modo, appare con i corpi laterali leggermente arretrati. Sul portone, riparato dal lungo balcone che corre per l'intera larghezza di questo corpo centrale e che collega tre grandi finestroni ad arco a tutto sesto, č uno scudo con lo stemma della famiglia Testa, originaria d'Anagni (d'argento, alla banda di rosso, accompagnata superiormente da una cometa d'oro, e inferiormente da una testa di moro rivolto di nero; il tutto abbassato sotto il capo d'azzurro, caricato di due stelle a sei punte d'oro), qui partito con un'arme segnata da una torre sostenuta da due leoni. Nell'insieme il fronte ricorda una soluzione prossima a quella adottata dall'architetto Vincenzo Micheli per il palazzo eretto su commissione del senatore Giacomo Astengo tra il 1870 e il 1871, in questa stessa piazza ai nn. 23-24. Si veda anche la volta dell'androne, con una bella decorazione a monocromo nel gusto del periodo.
Bibliografia
dettaglio
Paolini 2008, p. 46, n. 51; Paolini 2009, pp. 61-62, n. 61.
Approfondimenti Nessun dato rilevato.
Documentazione fotografica Campo in corso di revisione.
Risorse in rete Sull'edificio sono alcuni file multimediali reperibili su rete telematica, a partire dalla voce Palazzina Testa su Wikipedia.
Codice SBAPSAE .
ID univoco regionale .
Data creazione 15/08/2008
Data ultima modifica 14/07/2014
Data ultimo sopralluogo 03/11/2009
Autore della scheda Claudio Paolini.
Tags Campo in corso di revisione.
Localizzazione
architetture@palazzospinelli.org note tecniche e legali
 
Copyright © 2011 - 2015 Palazzo Spinelli - Associazione No Profit
Copyright © 2011 - 2015 Claudio Paolini