Home Il progetto Ricerca nel Repertorio Piante e Vedute Temi e Itinerari Indici Link Crediti Contatti
Ricerca nel Repertorio
Denominazione Modulo di ricerca
Ubicazione
Proprietà
Architetti - Ingegneri
Pittori - Scultori - Decoratori
Uomini illustri
Testo
Per ottimizzare la ricerca è consigliabile digitare una sola parola chiave per campo (es.: Bardi, anziché via de’ Bardi).
Per ulteriori suggerimenti si veda a:


Struttura della banca dati
 
Scheda Piazza di Sant'Elisabetta Torna ai risultati della ricerca
Versione stampabile della scheda
Quartiere San Giovanni
Ubicazione Piazza di Sant'Elisabetta
Denominazione Piazza di Sant'Elisabetta
Altre denominazioni Piazza di San Michele in Palchetto, piazza di San Michele delle Trombe
Affacci .
Proprietà Comune di Firenze.
Architetti - Ingegneri Ignoto/i.
Pittori - Scultori - Decoratori Nessun dato rilevato.
Uomini illustri Nessun dato rilevato.
Note storiche Si accede alla piazza da via Sant'Elisabetta. La denominazione trae origine "dalla chiesa, non più esistente dal 1785, chiamata dapprima di S. Michele in Palco (perché sorgeva su un terreno rialzato) o di San Michele delle Trombe (perché qui vicino abitavano i trombetti del Comune), e dal 1517 passata ai preti della Congrega della Visitazione e intitolata a Sant'Elisabetta, madre del santo patrono della città Giovanni il Battista" (dallo Stradario storico amministrativo del Comune di Firenze disponibile online). Si tratta di una piazza interna che, nonostante la sua posizione nel cuore della città storica, vede scarso passaggio pedonale. Delimitata da edifici medioevali, dopo un lungo periodo di abbandono, è stata valorizzata grazie all'intervento di restauro condotto sulla torre della Pagliazza e sugli edifici limitrofi tra il 1983 e il 1988 (progetto dell'architetto Italo Gamberini), al quale è seguito una rinnovata cura dell'intera piazza, oggi da segnalare come tra le più suggestive del centro cittadino.
Bibliografia
dettaglio
Stradario 1913, p. 44, n. 312; Stradario 1929, p. 37, n. 339; Bargellini-Guarnieri 1977-1978, I, 1978, pp. 329-330.
Approfondimenti Nessun dato rilevato.
Documentazione fotografica toponomastica, stradario (piazza).
Risorse in rete Sulla piazza sono alcuni file multimediali reperibili su rete telematica, a partire dallo Stradario storico amministrativo del Comune di Firenze disponibile online.
Codice SBAPSAE .
ID univoco regionale .
Data creazione 04/12/2013
Data ultima modifica 07/11/2015
Data ultimo sopralluogo 21/08/2013
Autore della scheda Claudio Paolini.
Tags Campo in corso di revisione.
Localizzazione
architetture@palazzospinelli.org note tecniche e legali
 
Copyright © 2011 - 2015 Palazzo Spinelli - Associazione No Profit
Copyright © 2011 - 2015 Claudio Paolini