Home Il progetto Ricerca nel Repertorio Piante e Vedute Temi e Itinerari Indici Link Crediti Contatti
Ricerca nel Repertorio
Denominazione Modulo di ricerca
Ubicazione
Proprietà
Architetti - Ingegneri
Pittori - Scultori - Decoratori
Uomini illustri
Testo
Per ottimizzare la ricerca è consigliabile digitare una sola parola chiave per campo (es.: Bardi, anziché via de’ Bardi).
Per ulteriori suggerimenti si veda a:


Struttura della banca dati
 
Scheda Casa Chiavacci Torna ai risultati della ricerca
Versione stampabile della scheda
Quartiere Santa Croce
Ubicazione Piazza di Santa Croce 1r- 2r
Denominazione Casa Chiavacci
Altre denominazioni .
Affacci borgo de' Greci, via dell'Anguillara 1
Proprietà Peruzzi, Ghetti, monastero di Santa Maria degli Scalzi, capitani di Orsanmichele, Chiavacci.
Architetti - Ingegneri Ignoto/i.
Pittori - Scultori - Decoratori Nessun dato rilevato.
Uomini illustri Nessun dato rilevato.
Note storiche L'edificio, che segna le cantonate di borgo de' Greci e di via dell'Anguillara, guarda alla piazza con una facciata di quattro assi attualmente sviluppati su quattro piani pi uno in soprelevazione, con i due centrali segnati da balconi per l'intera larghezza del fronte. Il terreno conserva le bozze di pietra della fabbrica trecentesca, con gli scudi recanti l'arme de' Peruzzi (d'azzurro, a sei pere d'oro, picciolate e fogliate di due pezzi di verde). Questi appaiono scolpiti nella pietra forte (complessivamente in numero di quattro, due a guardare la piazza e uno per ciascun affaccio sulle via a lato), ancora leggibili per quanto deteriorati e consunti dal tempo, a indicare un altro dei molti possedimenti della famiglia nella zona. Per il resto il fronte documenta di un intervento databile agli anni 1832-1849 (quando l'edificio venne soprelevato di un piano), ancora legato a modelli neoclassici. Al piano terreno permangono quattro bei ferri da cavallo, due a M e due ad anello. Sulla cantonata con borgo de' Greci sono due pietrini a rotella con le insegne dei capitani di Orsanmichele. Annota Guido Carocci nelle pagine del suo Illustratore fiorentino del 1915: "in una pergamena del nostro Archivio di Stato, di provenienza Uguccioni, fatto ricordo della donazione fatta nel 1405 di Alamanno del quondam Andrea Ghetti alla badessa del monastero di S. Maria degli Scalzi di una casa in piazza S. Croce a confine con 'Via que vocatur del Parlagio, hodie dicitur Anguillaja'. La casa in parola quella situata sulla piazza di S. Croce fra la via dell'Anguillara e borgo de' Greci la quale conserva tracce della sua antichissima struttura e lo stemma dei Capitani d'Or S. Michele che dopo le monache degli Scalzi ne divennero proprietari".
Bibliografia
dettaglio
Illustratore fiorentino (1915) 1914, pp. 106-107; Bargellini-Guarnieri 1977-1978, III, 1978, p. 328; Schedatura 1989, p. 149, n. 53; Paolini 2008, pp. 199-200, n. 301; Paolini (Benci) 2008, p. 75, n. 21; Paolini 2009, p. 276, n. 391.
Approfondimenti Nessun dato rilevato.
Documentazione fotografica stemma familiare, pietrino, ferro da facciata.
Risorse in rete Nessun dato rilevato.
Codice SBAPSAE .
ID univoco regionale .
Data creazione 15/08/2008
Data ultima modifica 07/01/2015
Data ultimo sopralluogo 15/07/2013
Autore della scheda Claudio Paolini.
Tags Archivio fotografico SBAP, Firenze: 168840 (veduta d'insieme della piazza con sul fondo il prospetto dell'edificio, 1993).
Localizzazione
architetture@palazzospinelli.org note tecniche e legali
 
Copyright © 2011 - 2015 Palazzo Spinelli - Associazione No Profit
Copyright © 2011 - 2015 Claudio Paolini