Home Il progetto Ricerca nel Repertorio Piante e Vedute Temi e Itinerari Indici Link Crediti Contatti
Ricerca nel Repertorio
Denominazione Modulo di ricerca
Ubicazione
Proprietà
Architetti - Ingegneri
Pittori - Scultori - Decoratori
Uomini illustri
Testo
Per ottimizzare la ricerca è consigliabile digitare una sola parola chiave per campo (es.: Bardi, anziché via de’ Bardi).
Per ulteriori suggerimenti si veda a:


Struttura della banca dati
 
Scheda Casa Frescobaldi Torna ai risultati della ricerca
Versione stampabile della scheda
Quartiere Santo Spirito
Ubicazione Via dello Sprone 20
Denominazione Casa Frescobaldi
Altre denominazioni .
Affacci borgo San Jacopo 33
Proprietà Nessun dato rilevato.
Architetti - Ingegneri Buontalenti Bernardo, Del Rosso Giuseppe.
Pittori - Scultori - Decoratori Buontalenti Bernardo, Generini Francesco.
Uomini illustri Nessun dato rilevato.
Note storiche L'edificio determina l'acuta cantonata tra borgo San Jacopo e via dello Sprone con un basso corpo di fabbrica superiormente a terrazza con, al vertice, una piccola loggia aggettante su mensole a fungere da belvedere sulle strade che qui si incontrano. Sul fronte arretrato della casa posto un busto in marmo. Lo sprone, in pietra, arricchito da uno scudo con l'arme dei Medici e da una fontana (da considerare non di pertinenza della casa ma squisito elemento di arredo urbano) con la vasca a forma di conchiglia e con lo zampillo che esce da un mascherone grottesco, il tutto di pretto gusto tardo manierista, tanto che a lungo la si ritenuta opera di Bernardo Buontalenti. La collocazione dell'elemento stata poi fatta risalire al 1608, nel quadro degli allestimenti messi in opera per il matrimonio di Cosimo II de' Medici e Maria Maddalena d'Austria, al pari delle statue poste ai quattro angoli del ponte a Santa Trinita. Recentemente si chiarito (Galante) come la fontana sia stata in realt allestita al termine dei lavori dell'acquedotto voluto da Ferdinando II, nel 1638-1639, ed eseguita dallo scultore Francesco Generini. Agli inizi dell'Ottocento la fontana - per lo pi nota come fontanello dello Sprone o fontana della Nicchia - stata restaurata ad opera di Giuseppe Del Rosso e nuovamente lo stata nel 1944 a seguito di alcuni danni di guerra. Nell'estate del 2014 un nuovo intervento ha interessato l'arredo nell'ambito del progetto FLIC (Florence I Care) promosso dal Comune di Firenze (ditta esecutrice Pantone Restauri con finanziamenti della Fondaco Srl di Venezia). L'edificio ha accesso principale in borgo San Jacopo dal civico 33, segnato da uno scudo con il campo contrassegnato da un leone coronato e da una croce. L'ingresso da via dello Sprone, al numero 20, tamponato.
Bibliografia
dettaglio
Bigazzi 1886, p. 10; Illustratore fiorentino (1907) 1906, pp. 78-79; Garneri 1924, p. 307; Allodoli-Jahn Rusconi 1950, p. 189; Firenze 1974, p. 318; Bargellini-Guarnieri 1977-1978, II, 1977, p. 97; Cresti 1982, pp. 88-91; Cesati 2005, II, p. 659; Stefania Galante in Atlante del Barocco 2007, p. 379.
Approfondimenti Nessun dato rilevato.
Documentazione fotografica fontana, scultura, busto, stemma familiare.
Risorse in rete Nessun dato rilevato.
Codice SBAPSAE FI0405
ID univoco regionale 90480170483
Data creazione 23/07/2011
Data ultima modifica 13/09/2014
Data ultimo sopralluogo 17/02/2011
Autore della scheda Claudio Paolini.
Tags Archivi Alinari, Firenze: ACA-F-004769-0000 (particolare della fontana, 1890 circa); BVA-F-001616-0000, BVA-F-002529-0000 (due vedute d'insieme da diverse angolazioni, 1960 circa); BVA-F-002594-0000 (veduta parziale della cantonata dell'edificio con la fontana e la loggia, 1960 circa). Archivi Scala, Bagno a Ripoli (Firenze): 0071657, 0071658, 0071659, 0071660 (veduta della fontana con particolari della vasca e del mascherone). Archivio fotografico SBAP, Firenze: 95520, 95521 (vedute d'insieme dell'edificio, 1979); 95522 (veduta della loggia, 1979); 95523 (particolare dello stemma, 1979); 95524 (particolare del busto, 1979); 152032 (particolare dello stemma, 1988); 152033, 152034, 152035, 152036, 152037, 152038 (particolari della fontana, 1988).
Localizzazione
architetture@palazzospinelli.org note tecniche e legali
 
Copyright © 2011 - 2015 Palazzo Spinelli - Associazione No Profit
Copyright © 2011 - 2015 Claudio Paolini