Home Il progetto Ricerca nel Repertorio Piante e Vedute Temi e Itinerari Indici Link Crediti Contatti
Ricerca nel Repertorio
Denominazione Modulo di ricerca
Ubicazione
Proprietà
Architetti - Ingegneri
Pittori - Scultori - Decoratori
Uomini illustri
Testo
Per ottimizzare la ricerca è consigliabile digitare una sola parola chiave per campo (es.: Bardi, anziché via de’ Bardi).
Per ulteriori suggerimenti si veda a:


Struttura della banca dati
 
Scheda Casa Segni Torna ai risultati della ricerca
Versione stampabile della scheda
Quartiere Santo Spirito
Ubicazione Via Santo Spirito 6
Denominazione Casa Segni
Altre denominazioni Palazzetto Sannini, palazzo Reali
Affacci via de' Coverelli 9
Proprietà Segni, Sannini, Reali, Poccianti, Palazzetto Sannini Spa.
Architetti - Ingegneri Ignoto/i.
Pittori - Scultori - Decoratori Nessun dato rilevato.
Uomini illustri Segni Bernardo.
Note storiche La casa presenta un prospetto con caratteri propri della tradizione fiorentina rinascimentale, e alla famiglia che nel Cinquecento lo abitò deve una certa celebrità, per quanto limitata al ricordo di come in questi ambienti morisse, nel 1558, il celebre storico Bernardo Segni. Attualmente, pur nel rispetto degli stilemi di questo periodo, il fronte si mostra nei modi assunti a seguito di un intervento più tardo, presumibilmente sei settecentesco. Si sviluppa su cinque assi per tre piani più un mezzanino, quest'ultimo frutto di una soprelevazione, con quelli centrali scanditi orizzontalmente da ricorsi in pietra su cui si allineano le finestre incorniciate da ghiere in pietra sbozzata. Al piano terreno è un imponente portone. L'edificio fu restaurato tra 1966 e il 1968, e l'intervento (essenzialmente consistente nel ripristino degli intonaci con calce e grassello e nel consolidamento degli elementi in pietra) premiato dalla Fondazione Giulio Marchi nel 1969. Attualmente è in parte trasformato in residence (Palazzetto Sannini). Negli interni al piano nobile alcune sale presentano volte affrescate. L'edificio appare nell'elenco redatto nel 1901 dalla Direzione Generale delle Antichità e Belle Arti, quale edificio monumentale da considerare patrimonio artistico nazionale.
Bibliografia
dettaglio
Fantozzi 1843, p. 254, n. 634; Bacciotti 1879-1886, III, 1886, p. 525; Elenco 1902, p. 256; Limburger 1910, n. 646; Garneri 1924, p. 299, n. XXXVI; Limburger-Fossi 1968, n. 646; Bargellini-Guarnieri 1977-1978, III, 1978, p. 344; Pietrogrande 1994, p. 67; Cesati 2005, II, p. 625.
Approfondimenti Nessun dato rilevato.
Documentazione fotografica Campo in corso di revisione.
Risorse in rete Sull'edificio sono alcuni file multimediali reperibili su rete telematica, a partire dalla voce Palazzi di Firenze su Wikipedia e dal sito della residenza Palazzetto Sannini.
Codice SBAPSAE FI1114
ID univoco regionale 999
Data creazione 25/10/2008
Data ultima modifica 14/07/2014
Data ultimo sopralluogo 04/08/2011
Autore della scheda Claudio Paolini.
Tags Archivio fotografico SBAP, Firenze: 46398, 46399, 46400, 46401, 46402 (veduta di scorcio e particolari del prospetto principale, 1969); 175147, 175148, 175149 (vedute degli spazi interni con riferimento agli ambienti affrescati, 1994); 175150 (veduta d'insieme del prospetto preso dalla cantonata, 1994); 175151, 175152 (vedute di ambienti interni affrescati, 1994); 175153, 175154 (vedute d'insieme del prospetto su via Santo Spirito, 1994); 175155, 175156 (vedute di spazi interni affrescati, 1994).
Localizzazione
architetture@palazzospinelli.org note tecniche e legali
 
Copyright © 2011 - 2015 Palazzo Spinelli - Associazione No Profit
Copyright © 2011 - 2015 Claudio Paolini