Home Il progetto Ricerca nel Repertorio Piante e Vedute Temi e Itinerari Indici Link Crediti Contatti
Ricerca nel Repertorio
Denominazione Modulo di ricerca
Ubicazione
Proprietà
Architetti - Ingegneri
Pittori - Scultori - Decoratori
Uomini illustri
Testo
Per ottimizzare la ricerca è consigliabile digitare una sola parola chiave per campo (es.: Bardi, anziché via de’ Bardi).
Per ulteriori suggerimenti si veda a:


Struttura della banca dati
 
Scheda Palazzo Rose Torna ai risultati della ricerca
Versione stampabile della scheda
Quartiere Santa Maria Novella
Ubicazione Via de' Vecchietti 1
Denominazione Palazzo Rose
Altre denominazioni .
Affacci via degli Strozzi 20r- 22r- 24r
Proprietà Rose.
Architetti - Ingegneri Rose Augusto, Mariani Gustavo.
Pittori - Scultori - Decoratori Nessun dato rilevato.
Uomini illustri Nessun dato rilevato.
Note storiche Il palazzo fu costruito durante gli anni dell'allargamento della via e delle demolizioni tardo ottocentesche nell'ambito del progetto di risanamento del vecchio centro cittadino, sul terreno dove una volta si trovava la piazza di San Donato de' Vecchietti e l'omonima chiesetta. Determina una delle cantonate tra via de' Vecchietti e via degli Strozzi e, come documentano i disegni conservati presso l'Archivio Storico del Comune di Firenze, Ŕ opera riconducibile a un progetto datato al 1891 e firmato dall'architetto Gustavo Mariani, per quanto la letteratura indichi come coautore Augusto Rose, all'ora proprietario dell'immobile. L'edificio non si discosta significativamente dai modelli neorinascimentali in voga al tempo, con il terreno segnato dal paramento in pietra artificiale, il grande portone centrale sormontato da balcone, le finestre profilate in pietra e allineate su fasce marcadavanzale, il tutto con evidente riferimento a modelli cinque seicenteschi riletti in modo forse freddo e compassato. Tuttavia il disegno dei fronti appare di notevole equilibrio e assolutamente nel solco della tradizione locale, grazie alla sobrietÓ degli elementi decorativi e soprattutto ai larghi intervalli delle aperture, che lasciano prevalere i pieni delle superfici intonacate sui vuoti delle finestre e delle grandi arcate del terreno, profilate da cornici modanate e incassate. Per quanto il quarto e l'ultimo piano sembrino una soprelevazione posteriore, Ŕ notevole l'estensione, visti gli attuali quattro piani e le facciate di cinque e tre assi, rispettivamente su via de' Vecchietti e via degli Strozzi. Oggi il palazzo Ŕ di proprietÓ condominiale.
Bibliografia
dettaglio
Palazzi 1972, p. 66, n. 106; Bargellini-Guarnieri 1977-1978, IV, 1978, p. 245.
Approfondimenti Nessun dato rilevato.
Documentazione fotografica Campo in corso di revisione.
Risorse in rete Nessun dato rilevato.
Codice SBAPSAE .
ID univoco regionale .
Data creazione 06/02/2009
Data ultima modifica 14/07/2014
Data ultimo sopralluogo 30/10/2010
Autore della scheda Claudio Paolini.
Tags Archivi Alinari, Firenze: CAL-F-004492-0000 (veduta di via de' Vecchietti con sulla sinistra scorcio della facciata del palazzo, 1996).
Localizzazione
architetture@palazzospinelli.org note tecniche e legali
 
Copyright © 2011 - 2015 Palazzo Spinelli - Associazione No Profit
Copyright © 2011 - 2015 Claudio Paolini