Home Il progetto Ricerca nel Repertorio Piante e Vedute Temi e Itinerari Indici Link Crediti Contatti
Ricerca nel Repertorio
Denominazione Modulo di ricerca
Ubicazione
Proprietà
Architetti - Ingegneri
Pittori - Scultori - Decoratori
Uomini illustri
Testo
Per ottimizzare la ricerca è consigliabile digitare una sola parola chiave per campo (es.: Bardi, anziché via de’ Bardi).
Per ulteriori suggerimenti si veda a:


Struttura della banca dati
 
Scheda Via Zara Torna ai risultati della ricerca
Versione stampabile della scheda
Quartiere San Giovanni
Ubicazione Via Zara
Denominazione Via Zara
Altre denominazioni .
Affacci .
Proprietà Comune di Firenze.
Architetti - Ingegneri Ignoto/i.
Pittori - Scultori - Decoratori Nessun dato rilevato.
Uomini illustri Nessun dato rilevato.
Note storiche La via corre da via Bonifacio Lupi a via delle Mantellate, incontrando a circa metà del tracciato via Duca d'Aosta. La denominazione fu deliberata dal consiglio comunale nel febbraio del 1926, in ricordo della città della Dalmazia di antiche tradizioni italiane (così lo Stradario del 1929: "per ricordare la città martoriata che costituisce il grande faro d'italianità nella Dalmazia"). La data della titolazione è indicativa anche dell'apertura del tracciato, progettato fin dal 1925 e, assieme a quello di via Duca d'Aosta, da porre in stretta relazione con l'acquisto, ufficialmente ratificato nel 1928, da parte dell'Amministrazione Provinciale, del complesso e dei terreni di pertinenza dell'Ospedale di Bonifazio (si veda a via San Gallo 83) con relativa riconfigurazione dell'area. La strada "è larga e corta, vi si trova il nuovo Palazzo della Questura, di fronte altri nuovi palazzi signorili" (Bargellini-Guarnieri). Si veda anche a via Duca d'Aosta.
Bibliografia
dettaglio
Stradario 1929, p. 123, n. 1119; Bargellini-Guarnieri 1977-1978, IV, 1978, p. 283.
Approfondimenti Bonifazio in San Gallo, dallo Spedale alla Questura. Un palazzo e i suoi seicento anni di storia, scritti di Anna M. Zandri, Cristina Acidini Luchinat, Stefano Francolini, elaborati grafici di Alessandro Bini, Firenze, Questura di Firenze, 1988; Anna M. Zandri, Cristina Acidini Luchinat, Stefano Francolini, Lo spedale di messer Bonifazio, Firenze, Le Monnier 1989.
Documentazione fotografica toponomastica, stradario (via).
Risorse in rete Sulla via sono alcuni file multimediali reperibili su rete telematica, a partire dallo Stradario storico amministrativo del Comune di Firenze disponibile online.
Codice SBAPSAE .
ID univoco regionale .
Data creazione 21/02/2014
Data ultima modifica 08/11/2015
Data ultimo sopralluogo 21/08/2013
Autore della scheda Claudio Paolini.
Tags Campo in corso di revisione.
Localizzazione
architetture@palazzospinelli.org note tecniche e legali
 
Copyright © 2011 - 2015 Palazzo Spinelli - Associazione No Profit
Copyright © 2011 - 2015 Claudio Paolini