CorsiMasterMaster in Conservazione e Restauro dei Beni Storico-Artistici

Contesto di Riferimento

Nell'ambito dello studio e della gestione dei beni artistici e storici i temi della conservazione e del restauro hanno, com'è noto, un'importanza determinante: il patrimonio che siamo chiamati a tutelare - sia che questo si presenti sotto forma di arredo urbano, di suppellettili ecclesiastiche, di arredi degli edifici pubblici o di opere musealizzate - richiede, innanzitutto, adeguate azioni di tutela, primo e fondamentale passo per poi procedere a piani e progetti di valorizzazione.
A fronte di tale evidente necessità, gli storici dell'arte e il personale tecnico che operano in questo settore non ricevono tuttavia nella loro formazione accademica adeguati strumenti per poter leggere le opere d'arte sotto il profilo della materia, ovvero per riconoscerne e interpretarne i segni della degradazione, valutare le condizioni di rischio, mettere in atto le procedure più consone per la conservazione ottimale del bene, coordinare l'eventuale intervento di restauro, documentare e divulgare i risultati dello stesso.


Obiettivi

Il Master ha l’obiettivo di fornire competenze proprio nei settori generalmente trascurati da questa formazione, in modo da favorire un approccio pragmatico nei confronti del patrimonio attraverso uno studio diretto sulle opere e un’esperienza fattiva nei cantieri e nei laboratori di restauro, integrata da un periodo di tirocinio presso enti e istituzioni del settore. Le varie materie impartite forniscono così un quadro complessivo per la valutazione delle opere d'arte sotto l'aspetto materiale, tecnico e di conservazione, in modo da favorire un approccio più pragmatico nei confronti del bene artistico. Parallelamente, il master offre un'apertura ai problemi della gestione del patrimonio artistico nell'ottica del management e del marketing, in modo da affiancare alle opportune azioni di conservazione interventi di valorizzazione e progetti per la fruizione. 

Infine il fulcro del Master è rappresentato da un workshop progettuale durante il quale i partecipanti avranno modo di elaborare un progetto di restauro per un committente che opera sul territorio fiorentino. 


Figura Professionale

La figura professionale definita dal corso (sviluppata a partire da una cultura generale e artistica acquisita nel corso degli studi universitari pregressi) ha conoscenze specifiche di storia dei musei e della problematica ad essi connessa, della loro organizzazione e gestione (compresa anche quella del personale), il tutto attraverso l’acquisizione di competenze informatiche.
E’ in grado di riconoscere e valutare il patrimonio culturale esistente ai fini del suo recupero e della sua conservazione, di identificare gli spazi espositivi utilizzabili e la collocazione razionale delle opere, di scegliere il tipo di gestione più rispondente alla situazione museale specifica, di riconoscere le situazioni di rischio per le opere conservate e di identificare le apparecchiature di sicurezza necessarie, di soprintendere alla movimentazione delle opere d’arte in occasione di esposizioni temporanee, il tutto compiuto nel pieno e imprescindibile rispetto della normativa vigente nel settore. 


Iter Formativo, Orari e Sedi

Prima Fase (15 maggio 2017 – 01 dicembre 2017): lezioni teoriche, workshop progettuale, esercitazioni pratiche, visite a imprese del settore, conferenze e interventi di esperti, seminari di studio, ricerca e documentazione, verifiche e valutazioni, laboratori di restauro.

Seconda Fase (04 dicembre 2017 - 27 aprile 2018): minimo 4 mesi di stage formativo da svolgere in Italia o all'estero. Esami finali.

Orari di Frequenza
Da lunedì a venerdì per un totale di 20/24 ore settimanali

Sede
Il Master si tiene presso lo storico Palazzo Ridolfi, Via Maggio 13 a Firenze.

 

Programma
 
Area Marketing e Comunicazione dei Beni Culturali
Tecniche di Marketing e Marketing per i Beni Culturali
Comunicazione per i Beni Culturali

Area Normativa
Legislazione dei Beni Culturali
Sicurezza sui luoghi di lavoro

Area Tecnico - Artistica
Museologia e Museografia
Il Management del Museo
Movimentazione e Imballaggio delle Opere d’Arte
Storia delle Tecniche Artistiche
Teoria e Tecnica del Restauro
Elementi di Catalogazione e Documentazione
Informatica per i Beni Culturali e Restauro Virtuale

Area Laboratoriale
Laboratorio di Restauro di Dipinti
Laboratorio di Restauro di Manufatti Lapidei
Laboratorio di Ceramica e Materiale Archeologico
Laboratorio di Restauro di Affreschi
Laboratorio di Restauro della Carta 
 
Progettazione sul campo
Workshop progettuale per l'Elaborazione di un Progetto di Restauro

Visite tecniche, seminari e study tour
Visite tecniche a Musei, Gallerie, Collezioni
Seminari interni con Visiting Professors
Study tour

Stage operativo
Stage operativo in aziende, Laboratori, Musei, Enti ed Istituzioni operanti nel settore

Destinatari 

ll Master è riservato a:

  • laureati del vecchio e nuovo ordinamento didattico in Lettere, Storia e Conservazione dei Beni Culturali, Operatori per i Beni Culturali, Architettura, Filosofia e simili;
  • laureati del nuovo ordinamento didattico in tutte le lauree rientranti nella classe di Scienze dei Beni Culturali, di Tecnologie per la conservazione e il restauro dei Beni Culturali, di Conservazione e restauro del patrimonio storico-artistico, di Storia dell’arte e simili; e inoltre a laureati in Scienze del turismo per i Beni Culturali, Economia del territorio e del turismo, Comunicazione e gestione nei mercati dell’arte e della cultura e simili;
  • laureati in tutti gli altri corsi di laurea, previa valutazione da parte del Comitato Scientifico;
  • studenti che abbiano conseguito pari titolo presso Università straniere.

Crediti Formativi

Il Master rilascia 60 crediti formativi, i quali sono riportati sulla certificazione finale e sono calcolati sulla base della durata effettiva dei singoli moduli o materie, tenendo presente l’incidenza che su questi hanno avuto lo studio e le ricerche individuali. Tali crediti possono essere fatti valere per la prosecuzione degli studi in quanto riconoscibili dalle Università statali e non statali, per quanto riguarda l’Italia ai sensi del D.M. 509/99 sull’autonomia didattica degli Atenei, modificato dal D.MIUR 270/04.

Master in Conservazione e Restauro dei Beni Storico-Artistici

Firenze XXI edizione

Ente erogatore
Palazzo Spinelli Associazione

Durata
1500 ore
dal 15/05/2017 al 27/04/2018

Scadenza iscrizione
12/05/2017

Prossima edizione
dal al

Accedi al nostra pagina Flickr
per visualizzare la galleria fotografica completa.