ProgettiDatabase

 

testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo
 
Repertorio delle Architetture Civili di Firenze
Il Repertorio delle Architetture Civili di Firenze è un progetto promosso da Palazzo Spinelli. Obiettivo è il censimento sistematico, tramite schede strutturate, degli edifici civili presenti all'interno della cerchia dei viali aperti lungo il tracciato delle ultime mura medioevali, cioè dell'area iscritta dall'Unesco nella Lista del Patrimonio Mondiale (1982).

 

Plaster Architetture

Il progetto, coordinato da una equipe internazionale, intende contribuire alla conoscenza e alla salvaguardia delle tecniche e dei manufatti realizzati in stucco, malta e pietra artificiale come elementi decorativi propri dell'architettura europea tra XIX e XX secolo, con particolare attenzione al patrimonio rappresentato dagli edifici pubblici.

 

Argomed

Un glossario nato da un grande progetto europeo per ripercorrere la storia delle tecniche artistiche, illustrare le metodiche alla base delle indagini scientifiche, introdurre ai moderni laboratori di restauro. Tremila lemmi che identificano materiali, utensili, tecniche, e che rappresentano, al pari del prodotto artistico, un patrimonio da rendere comune, salvaguardare e divulgare. Un mondo nuovo per ripercorrere, attraverso i nomi delle cose, una delle più grandi avventure dell'Umanità: quella della creazione artistica.
Un contributo a una delle scommesse del nuovo secolo: la conservazione del patrimonio artistico mondiale.

 

Sezione in allestimento

testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo testo