CorsiMasterMaster in Management degli Eventi Artistici e Culturali

Contesto di Riferimento

Nel campo delle gestione e della valorizzazione dei beni culturali l’ideazione, l’organizzazione e la promozione di mostre d’arte e di eventi a queste collegate risulta essere un settore in continuo sviluppo e assume un ruolo fondamentale nel rapporto tra enti culturali e fruitori del bene culturale. Per poter creare e proporre prodotti sempre più accattivanti e innovativi, è necessario acquisire competenze in termini di marketing, comunicazione, management sempre più all’avanguardia oltre che conoscenze approfondite sulla storia dell’arte, sulla museologia e museografia nonché sulle tecniche economiche necessarie per poter usufruire di fondi e sponsorizzazioni.
In Italia questa interdisciplinarietà non è ancora presente e questo si rispecchia in scelte espositive non sempre all'altezza delle aspettative. Vi è quindi la necessità di avere delle professionalità "complesse", capaci di abbinare alle conoscenze artistiche e umanistiche, delle competenze più manageriali che rendano possibile una valorizzazione sempre più mirata dei beni culturali, a livello nazionale e soprattutto internazionale.


Obiettivi

L’obiettivo di questo Master è quello di fornire gli strumenti per poter curare, allestire e organizzare mostre ed eventi artistici per poter formare professionalità capaci di progettare e pianificare un evento espositivo e anche di coordinare il team preposto a tale realizzazione. Per raggiungere questo fine, il Master si incentra soprattutto sulla parte progettuale in cui i partecipanti hanno modo di confrontarsi con la realtà del settore e con le delicate dinamiche del lavoro in team per poter elaborare un reale progetto espositivo.


Figura Professionale

La figura professionale di riferimento è quella di un manager di elevata cultura ed esperienza, che sappia tenere di conto delle innovazioni e dei profondi mutamenti che il settore sta vivendo.
Tale figura professionale avrà conoscenze specifiche di storia dei musei e delle problematiche ad essi connesse, della loro organizzazione e gestione, compresa anche quella del personale, il tutto raggiunto anche attraverso l’acquisizione di competenze informatiche. Sarà in grado di identificare gli spazi espositivi utilizzabili e la collocazione razionale delle opere, di scegliere il tipo di gestione più rispondente alla situazione museale specifica e di programmare eventi culturali a partire dalla fase ideativa fino a quella gestionale (facendo anche ricorso ai finanziamenti comunitari previsti per tale ambito); attività, queste, tutte compiute nel rispetto della normativa vigente nel settore.
I programmi didattici proposti sono mirati, infine, all’acquisizione di tecniche e competenze che, nel travalicare la formazione specifica del ruolo prescelto, consentiranno spesso di esercitare professioni affini, quali l’organizzatore di eventi culturali e di mostre temporanee, l’europrogettista, il responsabile di musei e di pinacoteche, l’esperto di comunicazione e di marketing nel settore culturale.


Iter Formativo, Orari e Sedi

Prima Fase (09 ottobre 2017 – 30 marzo 2018): lezioni teoriche, laboratori progettuali, esercitazioni pratiche, visite a imprese del settore, conferenze e interventi di esperti, seminari di studio, ricerca e documentazione, verifiche e valutazioni.

Workshop progettuale per l'ideazione, organizzazione e promozione di un evento culturale.

Seconda Fase (02 aprile 2018 - 28 luglio 2018): minimo 4 mesi di stage formativo da svolgere in Italia o all'estero. Esami Finali.

Orari di Frequenza
Da lunedì a venerdì per un totale di 20/24 ore settimanali.

Sede
Il Master si tiene presso lo storico Palazzo Ridolfi, Via Maggio 13 a Firenze.

Programma
 
Area Marketing e Comunicazione dei Beni Culturali
Tecniche di Marketing
Marketing e Comunicazione per gli Eventi Artistici e Culturali
Comunicazione Interpersonale e Team Working
Gestione Ufficio Stampa
Social Network per gli Eventi

Area Normativa
Legislazione dei Beni Culturali
Sicurezza sui luoghi di lavoro

Area Economico - Finanziaria
Tecniche di Gestione del Budget e Progettazione Europea
Fundraising per le Imprese Culturali
 
Area Tecnico - artistica
Museologia e Museografia
Movimentazione e Imballaggio delle Opere d’Arte
Tecniche di Organizzazione, Gestione e Promozione di un Evento Artistico
Exhibit Design e Tecniche di Allestimento
Informatica per i Beni Culturali e Nuove tecnologie applicate ai Beni Culturali
 
Area Linguistica
Seminario di Lingua Inglese

Area Laboratoriale
Workshop progettuale di Organizzazione, Allestimento, Gestione e Promozione di una Mostra d’Arte

Visite tecniche, seminari e study tour
Visite tecniche a Musei, Gallerie, Collezioni
Seminari interni con Visiting Professors
Study tour

Stage operativo
Stage operativo in aziende di settore, Musei, Enti, Gallerie, Fondazioni  ecc.

Destinatari

ll Master è riservato a:

  • laureati del vecchio e nuovo ordinamento didattico in Lettere, Storia e Conservazione dei Beni Culturali, Operatori per i Beni Culturali, Architettura, Filosofia e simili;
  • laureati del nuovo ordinamento didattico in tutte le lauree rientranti nella classe di Scienze dei Beni Culturali, di Tecnologie per la conservazione e il restauro dei Beni Culturali, di Conservazione e restauro del patrimonio storico-artistico, di Storia dell’arte e simili; e inoltre a laureati in Scienze del turismo per i Beni Culturali, Economia del territorio e del turismo, Comunicazione e gestione nei mercati dell’arte e della cultura e simili;
  • laureati in tutti gli altri corsi di laurea, previa valutazione da parte del Comitato Scientifico;
  • studenti che abbiano conseguito pari titolo presso Università straniere

Crediti Formativi

Il Master rilascia 60 crediti formativi, i quali sono riportati sulla certificazione finale e sono calcolati sulla base della durata effettiva dei singoli moduli o materie, tenendo presente l’incidenza che su questi hanno avuto lo studio e le ricerche individuali. Tali crediti possono essere fatti valere per la prosecuzione degli studi in quanto riconoscibili dalle Università statali e non statali, per quanto riguarda l’Italia ai sensi del D.M. 509/99 sull’autonomia didattica degli Atenei, modificato dal D.MIUR 270/04.
Master in Management degli Eventi Artistici e Culturali

Firenze XXVI edizione

Ente erogatore
Palazzo Spinelli Associazione

Durata
1500 ore
dal 09/10/2017 al 28/07/2018

Scadenza iscrizione
06/10/2017

Prossima edizione
dal 14/05/2018 al 26/04/2019

Accedi al nostra pagina Flickr
per visualizzare la galleria fotografica completa.