Chi siamoAziende stagePalazzo Pitti

Palazzo Pitti

Musei e collezioni

Il palazzo, situato sul colle di Boboli, fu costruito nella seconda metà del Quattrocento da Luca Pitti, ricco mercante fiorentino. Giorgio Vasari ne attribuisce il progetto a Filippo Brunelleschi, ma tale attribuzione non ha trovato conferma nei documenti d'archivio, anche se resta comunque la più accreditata. La Reggia di Pitti o dello stupore armonioso. Entrare in Pitti è come entrare in uno spazio magico. Ci sono i Raffaello e i Tiziano più belli del mondo, ci sono le opere d'arte e gli arredi amati da Lorenzo il Magnifico e collezionati dai Medici. C'è un giardino - il Giardino di Boboli - che è il prototipo di tutti i giardini. Fra bianche statue contro le siepi di alloro, fra melodiose fontane e verdi labirinti, essere a Boboli è come essere dentro i sonetti di Shakespeare o la musica di Mozart. La Reggia di Pitti è stata l'invidiato e ineguagliato modello per tutte le regge d'Europa: da San Pietroburgo a Parigi, da Vienna a Madrid. I fiorentini che nel Cinquecento, con gli Uffizi, hanno inventato il museo e la critica d'arte con le Vite di Giorgio Vasari, negli stessi anni hanno inventato la Reggia, regalando all'Europa l'idea della dimora regale.
Palazzo Spinelli ha attualmente una rete di oltre 480 aziende stage convenzionate in Italia e all'estero.
Tale rete, in costante ampliamento, può essere utilizzata unicamente per la ricerca di uno stage degli allievi iscritti presso Palazzo Spinelli e le aziende interessate a diventare enti stage possono fare richiesta inviando una mail all'indirizzo:
 

Effettua la tua ricerca
nel Database Stage

 

Azienda stage
Città
Nazione
Categoria
562 Aziende stage trovate