Chi siamoAziende stageLaboratorio Delle Scuole Pie - Francesca Ventre

Laboratorio Delle Scuole Pie - Francesca Ventre

Società privata

l Laboratorio di Restauro delle Scuole Pie nasce dall’unione di più esperienze professionali; opera nel campo del restauro e della conservazione con specifiche ed idonee conoscenze scientifiche e tecnico-artistiche nei seguenti settori di attività:

  • opere d’arte antica, su tavola e tela
  • opere d’arte moderna e contemporanea, dipinte con tecniche non convenzionali e assemblaggi polimaterici
  • sculture policrome in legno, cartapesta, terracotta, bronzo
  • dipinti murali, stucchi e marmi
  • opere d’arte su carta e pergamena, disegni e stampe, acquerelli e dipinti su carta
  • cornici lignee intagliate e dorate

Il laboratorio si avvale dell’uso di strumentazioni tecnologicamente avanzate quali una tavola calda a bassa pressione con impianto di umidificazione e uno stereomicroscopio con illuminazione a fibre ottiche ed acquisizione digitale di immagini; è inoltre in grado di fornire consulenza a livello di prevenzione e manutenzione e, avvalendosi di tecnici specializzati, di un servizio diagnostico completo. L’ampio spazio di lavoro e la facilità di accesso ai locali per operazioni di scarico consentono di trattare anche opere di grandi dimensioni. Il laboratorio lavora per conto di committenze private e pubbliche collaborando con le soprintendenze territoriali.

A Genova sono stati svolti interventi per le Civiche Gallerie di Palazzo Bianco e Palazzo Rosso (con dipinti di Bernardo Strozzi e Luca Cambiaso), per il museo di Sant’Agostino, per il polo museale di Genova Nervi, GAM e Raccolte Frugone, (con dipinti di De Nittis, Mosè Bianchi, Guttuso  e Boldini) e per il museo di arte contemporanea di Villa Croce; per gli enti religiosi molti interventi sono stati eseguiti per il museo dei Beni Culturali dei Cappuccini (Strozzi, Carlone e Grechetto) e per numerose ed importanti chiese (tra le quali Santa Maria di Castello, N.S. della Consolazione, San Francesco di Albaro e Santa Caterina di Portoria).

Altri restauri di dipinti e sculture sono stati eseguiti in Liguria e in Basso Piemonte (per le chiese di Celle Ligure, Savona, Albissola, Chiavari, Voltaggio, Ovada e Novi Ligure e per il Santuario di N.S. della Misericordia).

Importanti collaborazioni sono state svolte per l’allestimento di mostre sia con interventi di restauro (Van Dyck a Genova, Le età di Rubens, Luca Cambiaso, La sacra selva) che come assistenza in mostra alla conservazione delle opere (Da Garibaldi il mito da Lega a Guttuso, Otto Hoffman le poetiche del Bauhaus, Da Fattori a Previati e Yves Kleine)

Tra i restauri di affreschi e apparati marmorei i lavori più significativi sono stati: Cappella della Salute presso la Chiesa di N.S. della Consolazione e la Cappella dell’Immacolata presso la chiesa di San Francesco di Albaro a Genova, la zona absidale della Chiesa di San Giovanni Battista a Montaggio; mentre per i monumenti molto impegnativo è stato il restauro sulla statua bronzea della Duchessa presso l’Ospedale Galliera di Genova.

Importanti lavori di restauro di materiale cartaceo sono stati svolti per la Chiesa di san Francesco di Albaro (con stampe di grandi dimensioni) e per alcuni importanti archivi privati.

Palazzo Spinelli ha attualmente una rete di oltre 480 aziende stage convenzionate in Italia e all'estero.
Tale rete, in costante ampliamento, può essere utilizzata unicamente per la ricerca di uno stage degli allievi iscritti presso Palazzo Spinelli e le aziende interessate a diventare enti stage possono fare richiesta inviando una mail all'indirizzo:
 

Effettua la tua ricerca
nel Database Stage

 

Azienda stage
Città
Nazione
Categoria
594 Aziende stage trovate